Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
15 dicembre 2010 3 15 /12 /dicembre /2010 15:31

di Ninnj Di Stefano Busà

 

INGREDIENTI. 1 kg di baccalà (già ammollato), 1 scalogno, 1 bicchierino di Marsala, 500 gr. di pomodori S. Marzano da sugo (vanno bene anche i pelati in scatola), 200 gr. di olive verdi snocciolate, 2 spicchi d'aglio, 50 gr. di pinoli, 2 cucchiai di capperi, farina, 1 cucchiaio di origano secco, 50 gr. di pecorino stagionato grattugiato, olio extraverine di oliva, sale e pepe.

 

Mettete in ammollo nel Marsala l'uvetta sultanina per 15 minuti. Intanto, fate soffriggere in 4 cucchiai d'olio la cipolla e l'aglio tritati finemente, unite i pinoli, l'uvetta strizzata, i capperi, le olive, i pomodori tagliuzzati fini, dopo aver eliminato i semi (oppure usate la salsa di pomodori in bottiglia), aggiustate di sale e pepe, fate cuocere per 20 minuti. In una padella antiaderente con 3 cucchiai d'olio fate rosolare a fuoco vivace i tranci di baccalà tagliati a grossi pezzi e infarinati, Sistemateli in una pirofila possibilmente in un solo strato, versatevi sopra tutto il composto di pomodori. Spolverate abbondantemente di origano e di pecorino stagionato grattugiato e ponete in forno a gratinare a 180° per 15 minuti. Servite caldissimo con crostoni di pane abbrustoliti.

Condividi post

Repost 0
Published by VolaPoesia - in Secondi di pesce
scrivi un commento

commenti