Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
24 marzo 2011 4 24 /03 /marzo /2011 10:30

di Ninnj Di Stefano Busà  ( x 4 persone)

 

INGREDIENTI: 1 verza da 1 kg, 5 o 6 salamelle magre (tipo verzini), 2 coste di sedano, 1 carota, 2 patate medie, 400 gr. di salsiccia luganega, 5 costine di maiale magre, olio extravergine di oliva, 1 bicchiere di vino bianco, 1 foglia di alloro, 1 cipolla, 1 spicchio d'aglio, 2 foglie di salvia, sale e peperoncino piccante.

 

Lavate bene e pulite la verza eliminando le foglie più dure, affettatela a striscioline e lasciatela sgocciolare. Sbucciate le patate e tagliatele a tocchi grossi. In un tegame mettete abbondante olio e fate rosolare  la cipolla e l'aglio affettati finemente, la carota e il sedano tagliati a piccolissimi cubetti, aggiungete i tocchetti di patate, l'alloro e la salvia. Fate ammorbidire bene gli ingredienti e unite  tutte le carni: prima le costine di maiale, poi le salamelle, e infine la salsiccia tagliata a tocchetti, facendo rosolare tutto nel soffritto. Unite le verze tagliate. Aggiustate di sale: Sfumate con il bicchiere di vino e un cucchiaio di aceto balsamico. Mettetevi anche il peperoncino spezzettato finemente e fate cuocere per circa un'ora, avendo cura, (se necessario), di aggiungere altra acqua se risultasse asciutto. Servite caldo con un Sauvignon rosso. Questo piatto un po' invernale è consigliato con una buona polenta.

Condividi post

Repost 0
Published by VolaPoesia - in Secondi di carne
scrivi un commento

commenti