Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
24 luglio 2014 4 24 /07 /luglio /2014 20:08

 

Claudio Fiorentini è un pittore, romanziere e poeta. È nato a Roma nel 1959, ha vissuto in Messico, Francia e Marocco per molti anni, ed ha viaggiato in oltre 40 Paesi. È attivo nel mondo dell’arte sin dagli anni settanta, inizialmente come poeta, e dagli anni novanta è anche romanziere, fotografo e successivamente pittore atratto. Ha pubblicato otto libri, quasi tutti premiati in diversi premi letterari, ha curato una raccolta di racconti e disegni di bambini delle scuole elementari e medie, presiede diverse rassegne letterarie ed è giurato in prestigiosi premi letterari e. Come pittore, ha partecipato a varie mostre nazionali ed internazionali.

 

Libri Poesia:

“Da comunque Uomo”, 1992

“Incauta magia del mentre”, 2012

 

Romanzi:

 “Ovvero, le porte del mare”, 2002

“Io parlo Jazz”, 2004

“Il faro di Bighlise”, 2007

 “La stella e la sua luce”, 2008

“Il misterioso caso di Via Delia da Gilal-Gulta”, 2011

 “Captaloona”, 2013

 

Raccolte di racconti

È il curatore della raccolta di racconti e disegni “La voce di Porta Portese oggi”, pubblicata nel 2014

 

Antologie

È presente nell’antologia “L’evoluzione delle forme poetiche”, curata da Ninnj Di Stefano Busà e Antonio Spagnuolo

 

Premi letterari recenti

Premio Guerrino Bradeggia al Pegasus Cattolica 2014 per “Captaloona”

Finalista all’Albero Andronico 2014 con “Incauta magia del mentre”

Terzo premio al Grottammare 2014 con l’inedito “L’Appuntamento”

 

Mostre personali :

Polmone Pulsante, Roma, 2002

ONIRIDE, Galleria Saman, Roma, 2011

Polmone Pulsante, Roma, 2014

Digging into Khaos, Malta, 2014

 

Collettive recenti:

Istanbul international exhibition. 2012

Académie Européenne des Arts, Paris, 2013

Académie Européenne des Arts, Château de la Rochette, Luxembourg, 2013

Jazy, Saman, Roma 2014

Permanenti :

TUYAP, Istanbul, 2012

 

Premi pittura

Prix Téchnique mixte, Accadémie Européenne des Arts, 2013

 

Claudio Fiorentini Via Pascarella 34                                                                                      

00153 Roma           

 06 5812717               335 5496809      

 www.claudiofiorentini.it  / claudio_fiorentini@yahoo.it

 

 

Silenzi

 

A voi, silenzi che siete tra le parole
e che soli non siete nulla
dedico il mio respiro
a bocca chiusa.
Siete lì senza saperlo, privi di tempo
a dare senso ad ogni poesia, ad ogni racconto.
Chi non vi pronuncia non conosce il valore della notte
della mestizia della morte
e della vita stessa
che solo grazie a voi si riconosce rumorosa.

Silenzi,
non lasciate che il mio canto si privi di voi
perché solo il vostro ritmo
la vostra pazienza
e il vostro essere sempre a disposizione, nell'attesa
sospesi tra un attimo e l'altro
dà un senso a ciò che non ha senso

Aiutatemi a cantare quest'ode muta
facendovi coro di vuoto e nulla
per ricordare che la parola
non esiste

senza il silenzio. 

 

 

 

Seppure si disfacesse

 

Seppure si disfacesse

Questo laccio di seta e terra

Che lega note spente a luci trascurate

Per far della menzogna un’illusione,

Con un ghigno ed un balzo lo prenderei anche disfatto

Lo stringerei forte come ora,

implorandogli di resistere

ancora un momento

perché illusione e menzogna

sono traccia di vita

e la vita stessa

poi, con quel laccio legherei la realtà

perché mai più derubi il sogno.

 

.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Claudio Fiorentini

Via Pascarella 34

00153 Roma

Nato a Roma il 22 Luglio 1959

claudio_fiorentini@yahoo.it 

www.claudiofiorentini.it

06 5812717 / 335 5496809

 

Dichiaro che la presente poesia, con la quale partecipo alla seconda edizione del premio “Si accende il Borgo” sezione A, è inedita ed è frutto della mia creatività.

 

 

 

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by VolaPoesia.Overblog - in RUBRICA DEDICATA AI MIEI OSPITI
scrivi un commento

commenti